Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Viviamo Ivrea

Viviamo Ivrea

Lista Civica per Ivrea e Associazione Politico Culturale

Venerdì, 22 Maggio 2020 15:08

RINNOVO COMODATO MOVICENTRO

Venerdì, 22 Maggio 2020 14:50

ABBATTIMENTO ALBERI SUL TERRITORIO COMUNALE

Venerdì, 08 Maggio 2020 17:12

La politica locale ai tempi del Coronavirus

Lettera aperta al Consiglio Comunale di Ivrea e agli Amministratori dell’Area Omogenea 9

La politica locale ai tempi del Coronavirus

Non torniamo alla normalità perché la normalità è il problema

... Sarebbe drammatico riscontrare tra vent’anni, come è successo per l’amianto, che ciò che oggi non abbiamo sufficientemente valutato si è poi rivelato dannoso per la salute delle donne e degli uomini di domani.

Un interessante documento del comitato che ha proposto l’appello: “La Costituzione e la cittadinanza ai tempi del virus”. Se non rimaniamo vigili questa emergenza rischia di trasformarsi da emergenza sanitaria a emergenza sociale mettendo seriamente in crisi l’impianto democratico del Paese. Questo vale per la limitazione delle prerogative del Parlamento, ma anche di tutte le altre assemblee rappresentative come i Consigli Regionali e i Consigli Comunali.

Martedì, 25 Febbraio 2020 17:01

SOSPENSIONE CARNEVALE 2020

Domenica 23 febbraio, il Governatore della Regione Piemonte, in accordo con il Ministero della Salute, ha  emesso un'ordinanza  che  prevede,  fino  a  tutto il prossimo  29 febbraio,  “la sospensione  di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura  culturale,  ludico, sportiva  e  religiosa”  al  fine  di  limitare  il  diffondersi  del   contagio   del  temuto   COVID -19.   Nel pomeriggio di domenica, anche il Comune di Ivrea ha dovuto quindi sospendere il Carnevale a partire dalla mezzanotte di domenica  e  non  avrebbe  potuto  fare  diversamente  stante  la  gravità della situazione di emergenza epidemiologica decretata dal Ministero della Salute con il DL n°6 del 23 febbraio. Allo  stesso modo hanno fatto tutti i Sindaci  del  Piemonte. Si  è ovviamente trattato di  una decisione dolorosa vista la passione della città di Ivrea e di tutto il territorio circostante per il Carnevale. Decisione che, come componenti di minoranza,  abbiamo  responsabilmente  accolto  quando ci è stata comunicata.

Esprimiamo la nostra solidarietà a tutte le componenti del Carnevale a partire dalla nostra  mugnaia, che  con  passione  animano e rendono viva la nostra bella manifestazione. Oggi pomeriggio però abbiamo assistito ad una sfilata di alcune componenti del corteo storico che, anche se certamente mossi da un autentico spirito carnevalesco, al suono dei pifferi ha un numero elevato  di persone contravvenendo   inevitabilmente   a   quanto   stabilito dall’ordinanza. Sfilata questa che, invece di venire invitata a sciogliersi per gli ovvi motivi di sicurezza sanitaria, ha ricevuto nell’androne del Municipio il saluto e l'applauso del Sindaco Stefano Sertoli che in quanto massima autorità sanitaria comunale ed emanante l’ordinanza stessa di sospensione ha anche l’obbligo del controllo del suo rispetto.

Chiunque, come noi, abbia visto i video che circolano online sa che il Sindaco Sertoli ha partecipato festante alla riunione di piazza, filmando e brindando all’abusivo assembramento, consapevolmente e irresponsabilmente contravvenendo anch’egli all’ordinanza ministeriale- regionale ed a quella da lui stesso sottoscritta, dicendo testualmente “il nostro carnevale  continuerà, e secondo me, ci incontreremo anche domani”.

Con stupore abbiamo letto il comunicato del Sindaco che, evidentemente resosi conto della gravità di quanto compiuto,  ha tentato  di  smentire  ciò che  tutti  possono  vedere  nei  video.  Di  fronte al comportamento responsabile e rispettoso dell’ordinanza tenuto dagli aranceri e da molteplici componenti del Carnevale è sconcertante l’atteggiamento tenuto dal primo cittadino. Non è questo che Ivrea si attende dal suo Sindaco. Mai come oggi, in piena emergenza, che porta addirittura la chiusura di asili, scuole di ogni ordine e grado, chiese, musei, cinema, teatri e altri luoghi di aggregazione il Sindaco ha dato prova di grave mancanza di adeguatezza per il suo ruolo istituzionale. In molti avranno avuto modo di ascoltare ieri sera sui principali TG le parole del Sindaco di Milano Giuseppe Sala che rispetto a quanto stabilito per la sicurezza nazionale ha ribadito con estrema chiarezza: “anche se con dispiacere, le ordinanze una volta emanate non vanno messe in discussione, ma vanno attuate”. Questo è il comportamento che ci si aspetterebbe da chi occupa posizioni di responsabilità. Diversamente è il caos e i cittadini rimangono disorientati.

Chiediamo e ci sforziamo di insegnare e spiegare ai nostri giovani il rispetto delle regole e delle istituzioni, non possiamo quindi tollerare che sia proprio il Sindaco a manifestare un comportamento così irresponsabile. Attendiamo che gli organi competenti facciamo chiarezza sull’accaduto.

Ivrea,  25 febbraio 2020 

PARTITO DEMOCRATICO

VIVIAMO IVREA

MOVIMENTO 5 STELLE

Giovedì, 19 Dicembre 2019 17:59

Instalazione antenna a tecnologia 5G

PROPOSTA di conferimento della cittadinanza onoraria del Comune di IVREA alla Senatrice della Repubblica Liliana Segre.

Domenica, 27 Ottobre 2019 22:59

TROVIAMO uno SPAZIO per i MALATI di PARKINSON

Domenica, 27 Ottobre 2019 22:56

NON LASCIAMOLI SOLI - CRISI MANITAL

Venerdì, 06 Settembre 2019 16:40

Consiglio Comunale del 9 settembre 2019

Lunedì, 05 Agosto 2019 19:10

C'è Bono e Bono...

Nel Consiglio Comunale del 30 luglio  è stata discussa la mozione, presentata dal consigliere Francesco Comotto (ViviamoIvrea), per “Dichiarare lo stato di emergenza climatica ed ambientale” anche nella Città di Ivrea, dopo che più di 500 Consigli Comunali a livello mondiale (tra i quali le città di San Francisco, Melbourne, Basilea e Milano) già lo hanno sottoscritto.

Martedì, 25 Giugno 2019 21:50

SANITA’ ALLO SBANDO: CI RISIAMO

Martedì, 25 Giugno 2019 21:40

IMPIANTI SPORTIVI E PARTECIPAZIONE A BANDI

Giovedì, 18 Aprile 2019 21:47

Salviamo il Lago San Michele di Ivrea

Venerdì, 05 Aprile 2019 16:42

Dimissioni Presidente Guelpa

Dopo le ultime vicende relative alla Fondazione Guelpa: le dimissioni del Presidente Beatrice e gli attacchi alla consigliera Vallino, per le sue posizioni di mera responsabilità circa l’operato della Fondazione, Viviamo Ivrea ribadisce la piena solidarietà nonché il pieno sostegno alla consigliera Vallino e al suo operato, sottolineando che, fatte salve le ben note differenze di ruolo tra consiglieri e controllori, rientra nei titoli di un consigliere esprimere perplessità e sollevare obiezioni qualora ci si trovi di fronte ad operazioni dubbie.

Proposta di regolamento per un "tempo per le domande" del cittadino al Consiglio Comunale.

Lunedì, 10 Dicembre 2018 11:06

Legge sul biotestamento

Giovedì, 22 Novembre 2018 11:00

Chiudiamo il carcere di Ivrea

Lunedì, 15 Ottobre 2018 09:55

Salvaguardiamo la salute dei cittadini

Giovedì, 19 Luglio 2018 09:50

Pista ciclabile in Via M. d'Azeglio

Mercoledì, 12 Dicembre 2018 00:10

Utilizzo sacchetti di plastica non conformi

Martedì, 13 Novembre 2018 00:05

L'importanza delle parole

Lunedì, 08 Ottobre 2018 23:59

Gara d'Ambito per la distribuzione del gas

Mercoledì, 12 Settembre 2018 23:52

Pista ciclabile lungo il Naviglio

Giovedì, 19 Luglio 2018 23:42

Emergenza Ponte XXV Aprile

Lunedì, 01 Aprile 2013 15:48

La lista 2013

Lunedì, 01 Aprile 2013 23:20

Programma Partecipato

Il testo che segue è la sintesi, talvolta anche impietosa , delle innumerevoli idee nate dall’incontro e il confronto di oltre settanta cittadini che, nell’arco di alcuni mesi, si sono trovati per esprimere i bisogni, le fragilità, le debolezze e anche i sogni per la rinascita dell’eporediese motivati da un solo sentimento centrale: l’amore per Ivrea, la città che amano e vivono. Le prime linee programmatiche sono state portate nei quartieri e con l’aiuto dei cittadini sono state integrate e migliorate grazie all’ascolto dei problemi proposti da chi li vive in prima persona.

Martedì, 01 Maggio 2018 22:50

La lista 2018

Martedì, 01 Maggio 2018 21:44

Progetto per Ivrea

MANIFESTO per una CITTA' NUOVA

Viviamo oggi in una società complessa nella quale i bisogni e le sollecitazioni, provenienti da una società cangiante e sempre più multietnica, si moltiplicano mettendo a dura prova istituzioni e modalità di fare politica non più in linea con i tempi essendo rimaste ancorate a rigide liturgie ormai anacronistiche e divenute incapaci di affrontare le sfide che inevitabilmente ci troveremo ad affrontare nel futuro prossimo.

Venerdì, 20 Dicembre 2013 23:23

Accessibilità passerella sulla Dora Baltea

Venerdì, 20 Dicembre 2013 23:17

Lavori alla nuova sede del Tribunale

Lunedì, 25 Novembre 2013 23:11

Carta di PISA

Lunedì, 25 Novembre 2013 23:08

Ammodernamento linea ferroviaria

Lunedì, 25 Novembre 2013 23:05

Pirogassificatore

Lunedì, 25 Novembre 2013 22:59

Rispetto Piattaforma L4 di Libera Ivrea

Lunedì, 25 Novembre 2013 10:29

Rilanciare il Centro Culturale La Serra

Martedì, 08 Ottobre 2013 11:25

Parco a tema MEDIAPOLIS

Sabato, 13 Luglio 2013 10:12

Richiesta Annullamento Delibera 137-2013

Ricevi la newsletter

Approfondimenti

Viviamo Ivrea autofinanzia totalmente le proprie iniziative
Puoi contribuire in contanti alle riunioni,
oppure effettuando un bonifico
sul c.c. intestato all’Associazione ViviamoIvrea
Banca Popolare Etica:
IBAN: IT44 W035 9901 8990 5018 8523 405
o in alternativa puoi utilizzare PayPal, cliccando sul link qui sotto.

paypall

In Comune