Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *

Il nuovo gioco di società delle prossime feste natalizie sarà ripetere tutte le sigle delle imposte e tributi, creati negli ultimi anni, in rapida sequenza e senza sbagliare. Chi sbaglia paga ovviamente, anche se, a giudicare dagli ultimi fatti di cronaca, non sempre ciò accade, soprattutto con i potenti.
Tarsu, Tares, Trise, Tari, Tasi, tricche, tracche … e mortaretti per i botti di fine anno.

Published in articoli

Ricevi la newsletter