• Pubblicato in Link
  • Letto 2384 volte
Acqua Pubblica Torino

Il Comitato Acqua Pubblica Torino è composto da cittadin* e associazioni impegnate per l'affermazione dell'Acqua Bene Comune, essenziale per la vita e non mercificabile.

Come parte del Forum italiano dei Movimenti per l'Acqua, nei primi 6 mesi del 2007 abbiamo raccolto in tutta Italia oltre 400.000 firme sulla proposta di legge di iniziativa popolare per la ripubblicizzazione dei servizi idrici, e ottenuto la moratoria al 31 dicembre 2008 delle privatizzazioni in corso.

Nel 2009 abbiamo raccolto le firme di circa 12.000 cittadini torinesi per una delibera di iniziativa popolare volta a modificare lo Statuto della città di Torino. La campagna è terminata l'8 febbraio 2010 con l'inserimento nello Statuto della Città dell' Articolo 80 - Servizio idrico integrato – che afferma il principio dell'acqua bene comune la cui proprietà e gestione deve essere pubblica e senza scopo di lucro. Si afferma, in sostanza che l'acqua NON è una merce!

Un'analoga delibera è stata presentata alla Provincia di Torino sottoscritta da 9564 cittadini. La campagna è terminata il primo giugno 2010 con la ratifica della modifica dello Statuto della Provincia di Torino.

Il Comitato Acqua Pubblica Torino è tra i membri fondatori del Coordinamento Torinese dei Referendum per l'acqua pubblica proposti dal Forum italiano dei movimenti per l'Acqua. I coordinamenti torinesi e piemontesi si sono costituiti... leggi tutto su:

www.acquapubblicatorino.org

 

Torna in alto