• Pubblicato in Link
  • Letto 3309 volte
Banco Alimentare

Il Banco Alimentare recupera eccedenze alimentari e le ridistribuisce gratuitamente ad associazioni ed enti caritativi.

Sono centinaia i soggetti della filiera agroalimentare che donano le proprie eccedenze alla Rete Banco Alimentare trasformando le eccedenze in risorse.

Emerge con chiarezza che questo insieme di "relazioni positive e curate" da parte della Rete Banco Alimentare genera valore e testimonia la possibilità di una collaborazione tra diversi soggetti dello scenario sociale, spesso impegnati in un contesto competitivo.

La nostra è prima di tutto la storia di tante persone.
Dal 1989, data di nascita della Fondazione Banco Alimentare, queste singole, uniche storie hanno scritto, giorno dopo giorno, una storia più grande, condividendo l'ideale, la fatica e le soddisfazioni di quest'opera.
Dopo oltre vent'anni di vita, ancor più del primo giorno, tutta l'attività della Rete Banco Alimentare è resa possibile dai volontari (oggi 1398) che, coordinati dal personale dipendente, svolgono quotidianamente il proprio compito rendendo concreta e visibile la mission.

www.bancoalimentare.it

Torna in alto